Confronto broker Forex

Apri un conto Forex

Per poter fare trading sul Forex, è necessario aprire un conto di trading con un broker Forex. Provalo prima Conto demo e scegli il conto/broker più adatto a te. Il nostro portale è progettato per aiutarti a decidere aprire un conto con il broker giusto. Dopo aver testato a fondo l'account demo e esserti registrato per un broker, dovresti prestare attenzione ai seguenti punti prima di aprire un conto:

  • Quali requisiti hardware e software sono richiesti?
  • Con quali dispositivi/computer vuoi accedere all'account (laptop, computer, smartphone) ?
  • Come funzionano i depositi e i prelievi sul conto Forex?
  • Quali sono le commissioni del broker (spread) ?
  • Quale garanzia offre il broker per il deposito?
  • La piattaforma può essere testata in anticipo con un account demo?
  • Da quale autorità è regolato il broker?
Apri un conto Forex

Auf Sicherheit beim Anmelden achten

Apri un conto Forex

Quando ti registri per un account, assicurati che i tuoi dati siano trasmessi in forma crittografata (https). La piattaforma di trading dovrebbe anche trasmettere i dati in forma crittografata per prevenire un uso improprio da evitare da parte di terzi. Aprire un conto rapidamente ha senso solo se si tiene conto anche della sicurezza. Alcuni broker richiedere una legittimazione tramite Postident o richiedere una copia del documento d'identità. C'è un po' di "burocrazia" o burocrazia quando si apre un conto sempre richiesto.

Scegli il broker giusto

Quando si apre un conto, il broker ti indicherà i rischi del trading forex. Un buon broker tace né che vi sia il rischio di perdite elevate. Prima di aprire un conto, prova il conto demo del broker e assicurati che il Distinguere le condizioni dal conto demo e dal conto con denaro reale.

Regolamento broker

Molti broker forex hanno sede all'estero per motivi fiscali. Quando scegli un broker, dovresti prestare attenzione a questo da quale autorità è regolato l'intermediario. Alcuni broker hanno anche filiali in diversi paesi, dove la regolamentazione è svolta dalle autorità del rispettivo paese. Il regolamento delle autorità britanniche o tedesche parla della serietà del broker. Queste autorità sono considerate relativamente rigide. Fondi aziendali e fondi dei clienti devono essere gestiti separatamente. Ti consigliamo di scegliere un broker regolamentato dalla FCA inglese o dalla BaFin tedesca.

Valuta di base del conto

Un conto con un broker non è sempre tenuto in euro. Può essere anche in dollari americani o franchi svizzeri, per esempio essere guidati. In alcuni casi, puoi anche scegliere tu stesso la valuta di base del conto. Tenere il conto in euro è spesso una buona idea, poiché questa è la valuta ma molto familiare.

Mancia

Usa solo denaro che non ti serve per le cambiali ecc. per fare trading sul Forex, ma usa solo denaro residuo di cui non hai necessariamente bisogno sono dipendenti. Così puoi fare trading con la necessaria calma e non ti mancano i soldi in caso di perdite.

Pubblicità*
Plus500